Okaka in esclusiva a Sky Sport 24: «È il momento buono per battere la Roma»

La Roma lo ha allattato come calciatore, gli ha messo ai piedi le scarpe coi tacchetti e in tasca l’opportunità di sfondare. Ma Stefano Okaka, questa volta, non può farsi intenerire: «Conoscendo l’ambiente romano, questo è il momento giusto per batterli. Meglio incontrarli ora, anche se va detto che la Roma ha sempre grandi giocatori. Serviranno aggressività e convinzione, altrimenti sarà difficile vincere».

Grandi. Se nella Capitale andasse per il verso giusto, quella della Lupa sarebbe la prima testa delle “grandi” a finire impagliata sul muro del “Mugnaini” quest’anno. «Io credo che la Fiorentina sia una grande squadra – smentisce il numero 9, intervistato in esclusiva da Sky Sport 24 -, eppure noi a Marassi l’abbiamo battuta. Forse da quando ci sono qua io non abbiamo vinto o non ci siamo espressi come avremmo voluto in stadi come l'”Olimpico”, ma lì si incontrano grandi squadre e particolari ambienti, per cui per una squadra giovane come la nostra non è facile giocare e vincere». Ma questa, forse, può essere la volta buona.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.