Primavera, Angileri: «La Sampdoria è la mia grande chance»

Timido e dai toni pacati nella vita di tutti i giorni, Antony Angileri si trasforma quando indossa gli scarpini ai piedi. Rognoso in marcatura e perentorio nel colpo di testa, il difensore nato ad Alcamo è arrivato a Genova in estate dopo il fallimento del Palermo.

Rapporto. «La Sampdoria mi ha dato una grande chance e spero di poterla ripagare sul campo – spiega al media ufficiale il siciliano, autore il 6 maggio scorso di una rete decisiva proprio contro i blucerchiati -. Proverò anche a farmi perdonare il gol realizzato da avversario la scorsa stagione… Con mister Cottafava abbiamo un bel rapporto, lui ha giocato a buon livelli nel mio stesso ruolo e cerco di apprendere il più possibile da lui. Il gruppo va forte e sa quello che vuole: vogliamo provare a raggiungere i playoff».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.