Amichevoli: esulta Audero con l’Italia Under 21, Linetty titolare nella rimonta della Polonia

Esulta Emil Audero con l’Italia Under 21, pareggia la Polonia di Bartosz Bereszynski e Karol Linetty. Questo l’esito dell’ultima giornata di amichevoli internazionali per i calciatori blucerchiati.

Polonia. Dopo il pareggio con l’Italia in Nations League, i polacchi si ripetono al “Miejski Stadion” di Wroclaw con l’Irlanda. Dopo un primo tempo combattuto e chiuso a reti inviolate, a sbloccare il risultato al 54′ è l’irlandese O’Brien. I polacchi però non demordono e all’87’ agguantano il pari con il neoentrato Klich. Prova di grande sostanza e sacrificio per il centrocampista Linetty, titolare e rimasto in campo per tutta la partita. Turno di riposo invece Bereszynski, rimasto in panchina.

Italia. Lo scivolone con la Slovacchia è già alle spalle. L’Under 21 trova immediato riscatto vincendo per 3-1 la sfida con i pari età dell’Albania. Alla “Sardegna Arena” di Cagliari gli Azzurrini vanno in vantaggio al 27′ con Dimarco, poi sale in cattedra Audero. L’estremo difensore doriano, tra i pali per l’intero arco dell’incontro, tiene in partita i suoi sfoderando un paio di parate decisive. Nulla può però al 91′ quando Giacomo Vrioni – attaccante di proprietà della Sampdoria in prestito al Venezia – trova la rete che fissa il punteggio sull’1-1. La beffa sembra servita ma con un finale tutto cuore e grinta la formazione di Di Biagio si riporta avanti con Murgia (92′) e pesca anche il tris al 93′ grazie ad un gran gol di Parigini.