Europeo Under 21: Andersen stacca il pass per la fase finale, Kownacki agli spareggi

Joachim Andersen andrà, Dawid Kownacki – ancora in gol – dovrà ancora sudarsela. Questo il verdetto dell’ultima giornata di qualificazione a EURO Under 21 2019, in programma dal 16 al 30 giugno tra Italia e San Marino.

Danimarca. Il Gruppo 3 è stato infatti vinto dalla Danimarca. Ad Aalborg con le Fær Øer Andersen – titolare e sempre in campo – vince per 3-0 (47′ Bruun Larsen, 51′ Duelund, 91′ Kristensen) e, con 23 punti stacca di diritto il pass per alla fase finale.

Polonia. La Polonia dovrà invece passare per gli spareggi (andata il 12, ritorno il 20 novembre). Con la Georgia capitan Kownacki – anch’egli inamovibile, autore del tris al 90′ e capocannoniere assoluto della competizione con 10 reti – rispondono con lo stesso risultato (gli altri gol di Jagielloo al 52′ e Michalak al 74′) ma devono accontentarsi del secondo posto, ad una sola lunghezza dai danesi.

Montenegro. Chiude invece con onore il Gruppo 9 il Montenegro di Ognjen Stijepovic, sostituito all’84’. Allo stadio “Gradski” di Niksic l’attaccante della Primavera e i suoi compagni regolano il Kazakistan per 4-1 (20′ Uskokovic, 26′ Soltanov, 53′ Milosevic, 73′ Vukotic, 82′ Drincic, 87′ Milickovic), raggiungendo quota 11 nella classifica finale del girone.