Giampaolo: «Questa è la nostra Sampdoria, riprendiamo a giocare d’insieme»

«Questa è la nostra Sampdoria». Bastano poche parole a Marco Giampaolo per spiegare che cosa si sia visto al “Ferraris” nella gara con la Fiorentina. «Eravamo troppo preoccupati e disuniti ultimamente – dice l’allenatore blucerchiato -, anteponendo l’obiettivo davanti al gioco. Farlo è un grave errore. Per giocare come sappiamo servono leggerezza e spensieratezza».

Interpretazione. Blucerchiati al top sotto i punti di vista. Giampaolo ha ritrovato la formula magica? «Il segreto è giocare d’insieme – racconta il mister -, giocare d’insieme. Quando vediamo la Samp giocare così è come se mostrassimo sul campo quello per cui quotidianamente si lavora. Alla squadra dico che è stata brava a interpretare la partita, così diversa dalle ultime. Quagliarella? Ha la condizione di un ragazzo di vent’anni, ha il motore sempre acceso. Sappiamo le sue qualità, ma la differenza la fa il suo essere sempre e comunque brillante fisicamente».