Giampaolo soddisfatto: «Un pari per continuare la nostra striscia positiva»

E ora le partite utili consecutive sono quattro: due vittorie e due pareggi. La Sampdoria può guardare al futuro con una certa tranquillità, conscia del suo valore. «È stata una gara fisica, di contatto. Sporca. Esattamente come mi aspettavo – racconta alle tv Marco Giampaolo -. Il Torino ha un centrocampo fisico, ma noi siamo stati bravi a stare in ballo in una partita che non è fatta per le nostre caratteristiche. Però questo è un aspetto importante, perché non abbiamo perso contatto con la situazione. Il punto ci sta e fa classifica».

Strada. «Camminiamo e camminiamo – prosegue il mister -, siamo sulla buona strada. La punizione con lo schema? L’abbiamo subita una volta e i ragazzi allora l’hanno memorizzata. I miei sono bravi e svegli. Che penso della classifica? Guardo sempre in alto, ma abbiamo vinto con Fiorentina e Roma e pareggiato con il Torino e sempre con i giallorossi a Marassi. Non posso essere scontento».