Perfettamente riuscito l’intervento al ginocchio sinistro di Viviano

Ricoverato nella serata di ieri a Villa Stuart di Roma, Emiliano Viviano è stato sottoposto nel primo pomeriggio alla programmata artroscopia diagnostica la quale ha evidenziato una sofferenza meniscale al ginocchio sinistro, causata dalla lassità del legamento crociato anteriore.

Per questo motivo l’équipe del professor Pierpaolo Mariani – alla presenza del dottor Guido Damiani, assistente dell’ortopedico di riferimento dell’U.C. Sampdoria, il professor Claudio Mazzola – ha provveduto alla ricostruzione del legamento stesso e alla regolarizzazione del menisco esterno lesionato.

L’intervento, durato circa 60 minuti, è perfettamente riuscito. Il portiere, osservato il periodo di degenza a Villa Stuart, rientrerà a Genova per avviare il programma riabilitativo concordato.