Quagliarella esclusivo: «Qui per chiudere una storia lasciata in sospeso»

Fabio Quagliarella è a disposizione di Vincenzo Montella. A distanza di nove anni dalla sua prima esperienza in blucerchiato, l’attaccante napoletano torna alla Sampdoria e lo fa con grande entusiasmo. «In passato c’erano state delle voci per un mio possibile ritorno, ma nulla di concreto – racconta a Samp TV -. Questa volta ho colto l’occasione al volo: era come se avessi lasciato una storia in sospeso. Ritrovo un ambiente familiare e una tifoseria che, anche a distanza di anni, non mi ha fatto mai mancare attestati di stima e affetto, spero di ripagarli a suon di gol».

Ricordi. «Ad Ascoli presi confidenza con la Serie A, ma è qui a Genova che mi sono definitivamente consacrato – prosegue il numero 27 -. Ho ricordi indelebili di quella stagione: dal gol al Chievo da centrocampo alla doppietta sempre al Chievo al “Ferraris”. Montella? È sempre stato un mio idolo, ho ancora i ritagli di giornale di quando giocava: essere allenato da lui è un stimolo in più per fare bene».

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.