Quagliarella re del gol: «Una doppietta per il record, vittoria importante»

Re tra i re, del gol. Fabio Quagliarella è il giocatore in attività ad essere andato più volte in gol in Serie A. E se Giampaolo Pazzini, secondo a 108 reti, aveva mandato un messaggio sabato sera, Quaglia ha già fatto capire che in classifica marcatori bisognerà fare i conti anche con lui. Ora il suo bottino è di 110 centri complessivi: più di tutti. «Essere il miglior bomber in circolazione fa piacere – dice la punta -, si vede che qualcosa di buono nel tempo ho fatto. Fare il mio record personale in una singola stagione non sarebbe male. Può essere uno stimolo in più».

Top. Ma ora parliamo un po’ del Benevento e di questo esordio. «Siamo stati bravi a non disunirci e a fare il nostro gioco – analizza il veterano -, arrivare al pareggio prima della fine del primo tempo era importante. E ce l’abbiamo fatta. Normale non essere al top nelle prime giornate. Che penso di Ramírez? Assist eccezionale, è un grande».