Qualificazioni Euro 2016: Eder titolare e Soriano dentro nel finale nella vittoria azzurra contro Malta

L’Italia di Antonio Conte supera di misura, 1-0, Malta nel match valido per le qualificazioni a Euro 2016 giocato al “Franchi” di Firenze. A decidere l’incontro il gol realizzato al 69′ dall’ex blucerchiato Graziano Pellé, abile a deviare (forse con un braccio) alle spalle del portiere maltese Hogg un cross dalla destra di Antonio Candreva, entrato pochi minuti prima al posto di un altro ex doriano, Manolo Gabbiadini. In virtù dei 3 punti conquistati gli Azzurri balzano al comando del Gruppo H, agganciando a quota 15 punti la Croazia, fermata sullo 0-0 in Azerbaigian. Domenica 6 settembre l’Italia tornerà in campo al “Barbera” di Palermo per affrontare la Bulgaria.

Azzurrocerchiati. Due gol sfiorati, buoni scambi con l’ex compagno in blucerchiato Pellè e 90′ ad alta intensità che confermano l’ottimo stato di forma di Eder Citadin Martins. L’oriundo della Sampdoria è stato senza dubbio tra i migliori in campo fra gli azzurri. Un quarto d’ora esatto nel finale invece per Roberto Soriano, mandato in campo dal c.t. Antonio al posto di Marco Verratti al 77′, quando l’Italia conduceva già per 1-0 e provava a chiudere l’incontro.