U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Praet e il primo gioiello: «Una bellissima giornata per me e per la squadra»

News

Praet e il primo gioiello: «Una bellissima giornata per me e per la squadra»

Dennis Praet finalmente parla italiano, almeno per quanto riguarda la lingua del gol. Alla diciottesima presenza in Serie A il talentino belga trova il gol numero 28 della sua carriera, il primo da quando si è vestito di blucerchiato. «Oggi è una bellissima giornata sia per me sia per la squadra – racconta ai media il centrocampista -, avevamo bisogno di una vittoria e l’abbiamo ottenuta qui, davanti al nostro pubblico, contro una grande squadra come la Roma».

Ruolo. «Il gol più bello di oggi? Tutti e tre – risponde con un sorriso il biondino classe 1994 -, l’importante è avere portato a casa i punti che ci servivano. Siamo stati davvero efficaci. Come mi trovo nel mio nuovo ruolo? All’Anderlecht ho sempre giocato trequartista, mai così indietro, ma mi sto adattando al calcio italiano e alla mia posizione un po’ diversa, tutta corsa e sacrificio. L’obiettivo è quello di segnare e fare più assist possibili».

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23