U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Giampaolo: «Non è stata la Sampdoria migliore, peccato per il pareggio»

News

Giampaolo: «Non è stata la Sampdoria migliore, peccato per il pareggio»

Marco Giampaolo non è uno che si concentra sugli episodi: lui pensa al calcio. Anche dopo un 3-3 rocambolesco come quello visto in Fiorentina-Sampdoria. «Non siamo stati la migliore versione di noi stessi – afferma senza remore l’allenatore -, ma potevamo portarla a casa. Il risultato è giusto: ci crea rammarico, perché eravamo in vantaggio fino alla fine, ma è corretto così. Non eravamo brillanti e reattivi sul piano mentale. Io più degli episodi valuto i contenuti e i contenuti oggi sono questi».

Errori. La sensazione è che, al di là di tutto, qualcosa non abbia funzionato a dovere. «Siamo arrivati male a questa partita – commenta amaro -, troppi errori. E non da parte di un singolo, ma da parte di più di un giocatore. Può succedere… Ai ragazzi a fine primo tempo ho detto che abbiamo giocato al 30 per cento. Evidentemente ho sbagliato io qualcosa in settimana».

Giocate. Due parole su doppiettisti: Quagliarella e Muriel. «Abbiamo visto qualche bel numero da chi ha maggiore qualità – chiosa -. Il gol di Fabio? Quello è il suo terreno, sono le sue mattonelle. Un gran controllo orientato, bella giocata individuale. Anche Muriel ha impreziosito con le sue giocate. Ha quei colpi…».

altre news

Mini Abbonamento Promo