U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Ranieri fa le carte al derby: «Mi aspetto una sfida gagliarda, da giocare con il cuore»

News

Ranieri fa le carte al derby: «Mi aspetto una sfida gagliarda, da giocare con il cuore»

Antivigilia della partita delle partite: il derby della Lanterna. Claudio Ranieri ha incontrato i media nella sala stampa del “Mugnaini” di Bogliasco, mostrando a tutti i presenti grandissima carica. «Arriviamo a questo appuntamento dopo tre sconfitte consecutive tra campionato e Coppa Italia, ma non ci piangiamo addosso – afferma -. Sappiamo che è una sfida sentita da tutto l’ambiente: affronteremo una squadra che ha già sposato la filosofia del proprio allenatore ma noi vogliamo fare la nostra partita, concentrati e pronti a metterci il cuore, come fanno sempre i nostri tifosi» .

Slancio. «Entrambe le squadre navigano in cattive acque – premette il mister – ma il derby azzera tutto: chi sta bene, chi sta male, la classifica. Sicuramente una vittoria ci darebbe nuovo slancio. Credo che sarà una partita gagliarda, difficile, molto fisica che andrà giocata al massimo delle nostre possibilità. Thiago Motta ha la stessa filosofia di calcio che aveva da calciatore: uno, due tocchi al massimo e pallone che viaggia velocemente. Mi sembra un tecnico di carattere e già quando era con me all’Inter era un secondo allenatore in campo».

Fascino. In carriera Ranieri di stracittadine ne ha affrontate diverse, tutte intense, ognuna con le proprie caratteristiche. Ora è pronto a vivere il clima sotto la Lanterna. «Prima fatemelo giocare e poi vi saprò dire le sensazioni che avrò provato – conclude -. Sicuramente posso dire che vista da fuori questa partita ha sempre avuto grande fascino, una sfida vissuta con rivalità e signorilità in campo e sugli spalti e questo mi è sempre piaciuto molto».

altre news

Mini Abbonamento Promo