U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Primavera straripante al “Piccolo”, Napoli piegato 6-1

News

Primavera straripante al “Piccolo”, Napoli piegato 6-1

Sei gol per centrare la prima vittoria stagionale. Alla ripresa del campionato Primavera 1 TIMVISION 2021/22, la Sampdoria di Tufano supera con un altisonante 6-1 il Napoli allo stadio “Piccolo” di Cercola e trova i primi tre punti in campionato.

Due. I blucerchiati partono con il piglio giusto e già al 4′ trovano il varco per sbloccare la contesa con Yepes Laut, abile a sfruttare un suggerimento di Somma e a infilare Pinto dal limite dell’area. I padroni di casa accennano una timida reazione, ma siamo attenti a non farci sorprendere e al 29′ colpiamo ancora. Questa volta è Polli a ricevere un cross dalla sinistra e a battere l’estremo azzurro dal centro dell’area. Prima dell’intervallo c’è ancora tempo per una traversa colpita da Mane a testimoniare l’avvio incoraggiante che ci permette di rientrare negli spogliatoi sul 2-0.

Sei. Dopo l’intervallo Frustalupi inserisce forze fresche per provare a scuotere i suoi e all’8′ capitan Costanzo riapre la gara infilando Esposito con un preciso colpo di testa sugli sviluppi di un corner. Accorciate le distanze, il Napoli tenta il tutto per tutto per provare ad agguantare il pari. Al 28′ restiamo anche in dieci: Bonfanti, già ammonito, atterra il neoentrato Gioielli al limite dell’area e l’arbitro lo espelle. Nel momento di maggior sofferenza però ci scuotiamo di dosso le paure e con uno stacco di Aquino al 35′ troviamo la terza marcatura, prima che Di Stefano (41′), Paoletti (42′) e Leonardi (44′) arrotondino ulteriormente il punteggio di un successo straripante.

Napoli          1
Sampdoria 6
Reti
: p.t. 4′ Yepes Laut, 29′ Polli; s.t. 8’ Costanzo, 35′ Aquino, 41′ Di Stefano, 42′ Paoletti, 44′ Leonardi.
Napoli (3-4-2-1): Pinto; De Marco (5’ s.t. Giannini), Barba (19’ s.t. Gioielli), Costanzo; Toure (19’ s.t. Marchisano), Spavone, Spedalieri (1’ s.t. Mané), Di Dona (5’ s.t. Marranzino); D’Agostino, Vergara; Ambrosino.
A disposizione: Boffelli, Provitolo, Longobardi, De Pasquale, Pesce, Flora, Pontillo.
Allenatore: Frustalupi.
Sampdoria (3-5-2): Esposito; Mane (17′ s.t. Pozzato), Aquino, Bonfanti; Somma, Paoletti, Yepes Laut, Chilafi (17′ s.t. Malagrida), Migliardi; Di Stefano (44′ s.t. Leonardi), Polli (33′ s.t. Bianchi).
A disposizione: Tantalocchi, Gentile, M. Sepe, Montevago, Dolcini, Perego, Porcu, Gaffi.
Allenatore: Tufano.
Arbitro: Fontani di Siena.
Assistenti: Zezza di Ostia Lido e Cecchi di Roma 1.
Note: espulso al 28’ s.t. Bonfanti per doppia ammonizione; ammoniti al 27′ p.t. Di Dona, al 31′ p.t. Barba, al 40′ p.t. Spedalieri, al 4′ s.t. Costanzo, all’ 8′ s.t. D’Agostino, al 27′ s.t. Polli, 37′ s.t. Yepes Laut per gioco scorretto; recupero 1′ p.t.e 3′ s.t.; spettatori 100 circa; terreno di gioco in buone condizioni.

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23