U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Christian Terlizzi: «Una grande intesa con i compagni»

News

Christian Terlizzi: «Una grande intesa con i compagni»

La prima vittoria della Samp coincide con la prima presenza stagionale di Christian Terlizzi: «Sono felice – sorride il difensore romano -, è andato tutto come doveva…».

01_terlizziPrima gara in campionato con la maglia della Sampdoria per Christian Terlizzi, finalmente disponibile dopo gli acciacchi che lo hanno fermato ad inizio stagione. Il centrale è stato buttato nella mischia da Novellino fra i titolari ed ha immediatamente preso confidenza coi compagni, dimostrando personalità e determinazione. L'ex del Palermo non può che esserne soddisfatto: «Ci siamo subito trovati bene con Sala – racconta Terlizzi -, così come con tutti gli altri ragazzi, d'altra parte basta essere intelligenti e le cose vanno via da sole… Io e Gigi ci siamo spartiti i compiti, durante la gara sono dovuto uscire più spesso per controllare Morfeo che non dava punti di riferimento e giocava sempre di prima. Si tratta di un elemento molto pericoloso, molto forte tecnicamente che può sempre metterti in difficoltà. Siamo stati bravi a permettergli solo le giocate sull'esterno, lì era meno facile per loro costruire palle gol. Per fortuna è andata bene».
Il rapporto con Novellino è stato ottimo fin dai primi giorni di ritiro per il difensore, che gli schemi del tecnico li ha assimilati immediatamente: «Si è lavorato sodo durante l'estate, anche per valutare diverse possibilità di gioco. Le soluzioni sono tante, dipende molto anche da chi sta bene, da chi è disponibile, però siamo sulla strada buona».
I gol subiti fin qui dalla Samp, secondo Terlizzi, sono «in gran parte frutto del caso, della sfortuna. Ci siamo sempre preparati bene alle partite, continuando così credo si possa solo migliorare».

Nella foto Pegaso, Terlizzi svetta su Morfeo.

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23