U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Quagliarella: «Avremmo meritato il pareggio, peccato»

News

Quagliarella: «Avremmo meritato il pareggio, peccato»

La delusione di Fabio Quagliarella dopo la sconfitta di Udine: «Peccato, avremmo sicuramente meritato il pareggio. Ora bisogna pensare a sabato sera: servono subito tre punti per ripartire».

18_quagliarellazapataEra la giornata di Fabio Quagliarella, uomo mercato del momento, la cui proprietà è divisa in egual misura – guarda caso – tra Sampdoria e Udinese. Il destino del bomber campano (promosso ancora una volta migliore in campo Sky, stavolta dal "Barone" Franco Causio) verrà discusso dalle due società soltanto a giugno, ma è innegabile che l'interesse per la punta sia altissimo, da parte di diverse squadre prestigiose.
Non sono però le operazioni di compravendita in questo momento ad interessare il ragazzo di Castellammare: «Il mio futuro, ora, è la cosa a cui penso meno – racconta Fabio al termine di Udinese-Sampdoria -, voglio soltanto far bene con la Samp fino a fine stagione, poi vedremo». Quagliarella sembra infatti molto più preso dalla sconfitta del Friuli, arrivata in modo probabilmente immeritato: «E' il secondo ko di fila, per noi – aggiunge il napoletano -, dopo la battuta d'arresto di domenica a Roma arriva anche questa… Ad Udine il pareggio lo avremmo dovuto assolutamente portare a casa, ce lo meritavamo tutto. Peccato perché abbiamo creato alcune occasioni importanti e dovevamo solo essere più concreti».
A bordo campo si è visto un Novellino da show televisivo: «Il mister è così, mette tutto sé stesso per la Sampdoria e così dobbiamo fare pure noi. Bisogna prendere esempio da lui e spingere sull'acceleratore fino a fine campionato». L'1-0 di Udine, però, ridimensiona gli obiettivi della Samp: «Diciamo che perdendo ci siamo complicati la vita – frena Quagliarella -, ma nel calcio tutto è possibile. Pensiamo intanto a sabato pomeriggio, quando sarà fondamentale vincere per riscattare le due ultime sconfitte». Fabio però sabato non ci sarà: il giallo rimediato nel primo tempo della gara in terra friulana gli costerà la squalifica. Brutta tegola dunque, per lui e per la Sampdoria.

Udinese-Samp: clicca qui per sapere tutto sulla sfida del Friuli.

Nella foto Pegaso, Fabio Quagliarella impegnato a Udine in un duello con Cristian Zapata.

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23