U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Disavventura: Mirante si scopre allergico alle graminacee

News

Disavventura: Mirante si scopre allergico alle graminacee

Brutta disavventura per il portiere della Samp, che ha avuto una reazione allergica alle graminacee ed è stato trasportato in ospedale per accertamenti: nessuna preoccupazione, comunque.

12_allenamentoSeduta pomeridiana sul campo di Moena per la Sampdoria di Walter Mazzarri, al lavoro fra le montagne della Val di Fassa dallo scorso sabato. Il tecnico blucerchiato, come consuetudine di questa prima fase del ritiro, ha sottoposto la squadra al solito lavoro tattico per migliorare gli automatismi di gioco in vista dell'ormai prossimo impegno di Intertoto. Lavorano a parte Delvecchio, Gastaldello ed il lungodegente Bonazzoli; differenziato anche per Massimo Bonanni, giunto questo pomeriggio in ritiro.
Al termine dell'allenamento sul prato del Cesare Benatti, il gruppo si è spostato nei boschi dietro il centro tecnico per effettuare un percorso di corsa agli ordini del professor Giuseppe Pondrelli, ed è qui che è cominciata la disavventura di Antonio Mirante. Il portiere, all'improvviso, si è gonfiato, accusando una reazione allergica: la colpa è delle graminacee, allergia della quale il ragazzo non sapeva nulla. Immediato il trasferimento in ospedale per gli accertamenti del caso, ma Mirante, è bene sottolinearlo, sta bene e le sue condizioni non destano preoccupazioni.
Domani – ultimo giorno prima dell'amichevole contro i Monti Pallidi – solito programma: doppia seduta, alle ore 9.30 e 16.30.

Nella foto Pegaso, la Samp al lavoro sui sentieri che si snodano intorno al campo di Moena.

altre news

Mini Abbonamento Promo