U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Mazzarri: «Il calendario? Ci aspetta un finale impegnativo»

News

Mazzarri: «Il calendario? Ci aspetta un finale impegnativo»

Il tecnico della Samp commenta il sorteggio del calendario di Serie A: per la Samp esordio a Siena e chiusura di stagione con cinque partite decisamente difficili.

31_mazzarriIl tecnico blucerchiato subito dopo il sorteggio del calendario del prossimo campionato, con la Samp subito impegnata in casa del Siena (26 agosto): «Con due partite d'Intertoto e un preliminare di Uefa nelle gambe – spiega Walter Mazzarri – saremo pronti per cominciare quest'avventura. All'avversario alla fin fine cerco di dare il giusto peso, anche se Siena è una tappa non semplice: ma occorre ricordare che è solamente la prima di un lungo cammino che alla fine prevede trentotto difficilissimi appuntamenti».
A colpire l'immaginario dei tifosi blucerchiati e anche il tecnico di San Vincenzo è certamente il derby casalingo, già in programma alla quarta giornata, il 23 settembre: «Sarà una partita fantastica e tutta da vivere, per mille aspetti – è il commento di Mazzarri -. Di certo avrei preferito metterla in preventivo un po' più avanti… Il nostro è un gruppo decisamente rinnovato e con una guida tecnica anch'essa inedita. Loro vengono da un'ottima stagione e potranno contrare su di un collettivo decisamente più collaudato».
Inter alla quinta giornata, Milan alla dodicesima e chiusura con il botto: ultima giornata di campionato a Marassi con la Juve: «La Juventus all'ultima in casa può anche rappresentare un appuntamento per certi versi affascinante, ma quello che mi colpisce sono le ultime cinque giornate nel loro complesso, con in successione Udinese, Fiorentina, Roma, Palermo e Juve, per l'appunto. Un finale di stagione davvero davvero impegnativo».

Nella foto Pegaso, Walter Mazzarri in giacca e cravatta sabato scorso contro il Cherno More.

altre news

Mini Abbonamento Promo