U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Mazzarri: «Una delle migliori Samp della stagione»

News

Mazzarri: «Una delle migliori Samp della stagione»

Il tecnico della Samp dopo la vittoria sul Catania: «A tratti non siamo stati brillanti, ma resta comunque una gran prestazione. Non dimentichiamoci quanti infortunati abbiamo…».

23_festadessenacassanomazzarriE' sempre il copione che fa la differenza, per Walter Mazzarri. Non gli attori. Oggi, il tecnico doriano ha avuto ulteriore conferma della tesi che porta avanti da anni. «Ci mancavano Palombo, ormai da due mesi, Padalino, Sammarco, Bottinelli e Campagnaro – ricorda l'allenatore blucerchiato – che oggi ho lasciato fuori per averlo più fresco giovedì, ma giochiamo sempre nello stesso modo, anche se mancano quelli che tra virgolette vengono definiti i titolari. Complimenti perciò ai miei ragazzi».

Torna l'entusiasmo. 3-0 secco, come quelli dell'anno scorso. E ritorna l'entusiasmo. «Sì – va avanti il mister -, ma dobbiamo archiviare subito questa bella prestazione. Da domani mattina penseremo allo Stoccarda, che è la partita più importante dell'anno. Il problema, dopo, sarà preparare al meglio la trasferta di Cagliari, avendo solo un allenamento e mezzo specifico. Da qui al 21 dicembre giocheremo otto gare e vedremo come reggeremo sia fisicamente che mentalmente, avendo pochi ricambi in ruoli importanti».

Poca brillantezza. Come detto all'inizio, però, anche senza molti calciatori la Samp oggi ha saputo far vedere cose importanti. «Dopo il primo gol giravamo un po' a vuoto – racconta Mazzarri -, non eravamo brillanti, sembrava quasi che qualche elemento non fosse in campo, ma nel contesto è stata una delle migliori Samp della stagione. Ricordiamoci anche che il Catania aveva perso fuori solo con Inter e Lazio, questo avvalora ancor di più la nostra prestazione».

La prova. Infine, l'esperimento Ziegler, provato dal tecnico a destra, in previsione dei tanti impegni e dell'indisponibilità di Padalino. «Negli ultimi minuti ho provato Ziegler sulla destra, perché ci sono tante gare da affrontare prima della sosta natalizia e, in caso di emergenza, volevo vedere come può giocare in quella posizione visto che ha anche un bel destro».

Speciale Samp-Catania. Clicca qui per sapere tutto sulla sfida del Ferraris.

Nella foto Pegaso, Mazzarri festeggia la vittoria con Dessena e Cassano.

altre news

Campagna abbonamenti 2024/25