U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Bogliasco, amichevole con la Lavagnese: 4-0 Samp

News

Bogliasco, amichevole con la Lavagnese: 4-0 Samp

4-0 alla Lavagnese, questo il responso dell'amichevole odierna, giocata al Mugnaini di Bogliasco: segna Bellucci, poi vanno in gol Bonazzoli (doppietta) e Fornaroli su rigore. Debutto per il nuovo arrivo Raggi.

08_raggi4-0 Samp, alla fine. L'amichevole contro la Lavagnese (team di Serie D) termina dunque con un risultato rotondo, maturato però solo nel finale grazie alla doppietta di Bonazzoli e al calcio di rigore trasformato da Fornaroli – fallo su Padalino -, che completano la rete di Bellucci nel primo dei tre tempi previsti.

Formula particolare. Formula inconsueta per questa gara di mezza settimana: si gioca su tre parziali da mezzora l'uno, spezzati dalla Samp in quattro in modo da far disputare 45' ad ogni calciatore. E' così che nascono i cambi a metà del secondo tempo, quando Mazzarri fa entrare diversi elmenti non presenti all'inizio dei primi due spezzoni di match.

Lo schieramento iniziale. La formazione iniziale stupisce per via dello spostamento di Accardi esterno alto di sinistra, soluzione mai considerata nella gestione del tecnico. Il difensore non sfigura, dimostrandosi all'altezza di ricoprire – eventualmente – il ruolo. Difficile in ogni caso dire se sarà così domenica ad Udine, anche perché la presenza di Pieri non è ancora del tutto esclusa e in ogni caso non è dato sapere fino a quanto il tecnico doriano intenda spingersi negli esperimenti, Forse, Accardi è stato provato quale alternativa a Ziegler, se le cose non dovessero girare per il verso giusto. Forse, ma tutto resta comunque da valutare. Gli altri dieci undicesimi rispondono invece abbastanza fedelmente alle attese per l'impegno in casa dell'Udinese: Castellazzi è tra i pali, Campagnaro, Gastaldello e Lucchini rappresentano la linea difensiva, in mezzo giocano Stankevicius, Delvecchio, Sammarco, Franceschini e appunto Accardi, davanti Cassano e Bellucci.

Bellucci-gol. Nella prima mezz'ora, si segnala solo il gol di Bellucci al 23' – ottima girata in area – e ben poco altro. Il secondo tempo inizia con Accardi di ritorno alla posizione naturale, affiancato da Campagnaro e Lucchini. A centrocampo ecco capitan Palombo, con Ziegler sulla sinistra. Nel quarto d'ora iniziale restano Cassano e  Bellucci, sostituiti a metà ripresa con Fonaroli e Bonazzoli. Sempre nel secondo quarto d'ora, dentro Mirante, Padalino e Dessena al posto di Castellazzi, Stankevicius e Sammarco. Anche qui, niente gol.

Bonazzoli e Fornaroli in cattedra. Bisogna attendere la terza frazione, quando Mazzarri completa la metamorfosi inserendo il nuovo arrivato Raggi e cambiando Delvecchio con Marilungo. Bene l'ex difensore di Empoli e Palermo, il quale si sistema a destra nello schieramento a tre della retroguardia doriana. Negli ultimi cinque minuti della gara, le tre reti che determinano il tabellino. Salgono in cattedra Bonazzoli e Fornaroli: il mantovano trova il gol di testa al 24', seguito dal rigore realizzato dall'uruguagio un minuto dopo. Nell'ultimo minuto di match, gran gol di Bonazzoli, bravo a sparare un missile quasi all'incrocio, pochi passi fuori dall'area.

Sampdoria   4
Lavagnese   0
Reti:
22' p.t. Bellucci; 24' t.t. Bonazzoli, 25' t.t. Fornaroli (rigore), 29' t.t Bonazzoli.
Sampdoria primo tempo (3-5-2): Castellazzi; Campagnaro, Gastaldello, Lucchini; Stankevicius, Delvecchio, Sammarco, Franceschini, Accardi; Bellucci, Cassano.
Sampdoria primi 15' secondo tempo (3-5-2): Castellazzi; Campagnaro, Lucchini, Accardi; Stankevicius, Sammarco, Palombo, Delvecchio, Ziegler; Bellucci, Cassano.
Sampdoria secondi 15' secondo tempo (3-5-2): Mirante; Campagnaro, Lucchini, Accardi; Padalino, Dessena, Palombo, Delvecchio, Ziegler; Fornaroli, Bonazzoli.
Sampdoria terzo tempo (3-5-2): Mirante; Raggi, Gastaldello, Lucchini; Padalino, Dessena, Palombo, Marilungo, Ziegler; Fonaroli, Bonazzoli. Allenatore: Walter Mazzarri.
Lavagnese: Esposito, Praino, Mozzoni, Melis, Pastorino, Russo, Berlardini, Romano, Zaniolo, Nicolini, Maretti. Rovetta, Solari, Di Cario, Balacchi, Michero, Pacella, Draca, Ilardo, Liogi, Imbragulia, Bejo, Placida.

La galleria. Clicca qui per vedere le foto dell'amichevole di Bogliasco.

Nella foto Pegaso, Andrea Raggi all'esordio con la maglia della Samp.

altre news

Campagna abbonamenti 2024/25