U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Intitolato a Certosa largo Gloriano Mugnaini

News

Intitolato a Certosa largo Gloriano Mugnaini

Anche il cielo, poco clemente in questi giorni, ha pensato bene di concedere una tregua. L'unica acqua che scorre in largo Gloriano Mugnaini sono le lacrime di commozione di chi il medico dei poveri l'ha conosciuto e gli ha voluto bene. Una persona splendida, vicina ai giovani e ai meno abbienti. Un esempio per tutti e un grande sampdoriano, rivissuto negli sguardi e nelle parole dei presenti in via Jori, all'incrocio con via Pongoli, nel cuore pulsante di Certosa.

Madrina. Tra gli applausi sentiti di tutto il
quartiere
genovese e di alcuni giovani della Rivarolese, a scoprire la targa ci ha pensato – intorno alle 17.30 – la
sorridente Federica Beretta, figlia di Francesca Mantovani e madrina
dell'evento, proprio come la madre nell'inaugurazione del centro
sportivo di Bogliasco nel 1980 voluta dal nonno Paolo.

Presenze. Oltre alla stessa Francesca, nel corso della cerimonia d'intitolazione sono intervenuti Maurizio Lavagna, presidente del Samp Club che del
mego porta il nome, Elena Fiorini, assessore comunale Legalità e
Diritti, Iole Murruni, presidente Municipio 5 Valpolcevera e Giorgio
Ajazzone, storico team manager della società e figlioccio di Mugnaini.

altre news