U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Viviano fa mea culpa e va in cerca di riscatto: «Battiamo il Verona e sistemiamo le cose»

News

Viviano fa mea culpa e va in cerca di riscatto: «Battiamo il Verona e sistemiamo le cose»

Emiliano Viviano vorrebbe schiacciare il tasto ‘reset’, cancellare Napoli e ripartire, si capisce sin dalle prime parole: «Mi dispiace molto per l’errore. Sono rimasto sorpreso dalla deviazione del mio compagno e non sono riuscito a impostare la parata, così non ci sono arrivato con le mani ed è uscita la più classica delle papere». Beata sincerità. «Dispiace, ma meglio prendere quattro gol in una partita che perderne quattro per uno a zero – sentenzia -. Avevamo iniziato in sordina, poi è venuto il gol ma il mio errore ha rimesso il Napoli in partita e dopo il gol di Higuain non ci siamo più rialzati».

Sistemare. E di qui alla fine, il Doria ne dovrà perdere il meno possibile di partite se vorrà andare in Coppa. «Per l’Europa League non cambia nulla – dichiara con determinazione il portiere -, possiamo rimettere le cose a posto in una settimana. Sapevamo che sarebbe stata dura ma col Verona dobbiamo vincere e risistemare la classifica. Cosa ci succede? Tra stasera e quella con il Cesena ci sono molte differenze, sabato scorso mancò solo il gol. Comunque sia, mercoledì dovremo prenderci i tre punti».

altre news

Mini Abbonamento Promo