U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Primavera: tutto facile con il Trapani, 6-0 blucerchiato a Sestri Levante

News

Primavera: tutto facile con il Trapani, 6-0 blucerchiato a Sestri Levante

Parte come un diesel, ma poi mette il nos. La Sampdoria Primavera di Ciccio Pedone comincia con le marce minori contro il Trapani, ma nel finale di primo tempo accelera e lascia al palo i siciliani con tre gol che mettono in discesa una gara poi terminata in goleada, in virtù del tennistico 6-0 finale maturato a Sestri Levante.

Mazzate. Ad aprire le marcature all'”Andersen” è Vrioni, che al 38′ approfitta dell’assistenza di Ponce e fa secco Croce. Dopo lo svantaggio, il contraccolpo sulla banda granata – fanalino di coda della classifica del Girone A – è notevole: prima del duplice fischio dell’arbitro fanno in tempo ad andare a segno Ponce (ventesima volta a bersaglio in stagione) e Calò. Tre autentiche mazzate, che di fatto chiudono in anticipo la contesa.

Corsa. Nella ripresa il Doria dilaga, trovando – con i trapanesi in dieci per l’espulsione di Guercio – la via della rete con Serinelli (31′), Tommasini (36′) e pure con Cioce (45′). Con il settimo risultato utile consecutivo, la corsa dei ragazzi terribili di Pedone continua: prossimi ostacoli la Pro Vercelli e il Livorno.

Sampdoria 6
Trapani      0
Reti: p.t. 38′ Vrioni, 42′ Ponce, 44′  Calò; s.t. 31′ Serinelli, 36′ Tommasini, 45′ Cioce.
Sampdoria (3-5-2): Massolo; Defilippi (5′ s.t. Guida), Matulevicius, Tissone; Bacigalupo (12′ s.t. Tommasini), Calò, Cioce, Serinelli, Massa; Vrioni, Ponce (29′ s.t. Baumgartner).
A disposizione: Gallino, Barry, Gilardi, Oliana, Ejjaki, Cavagnaro.
Allenatore: Francesco Pedone.
Trapani (4-4-2): Croce; Bennati, Guercio, Schiazza, Cosentino; Bulades, Marino, Gardet (12′ s.t. Cavino), La Piana; Schiro (40′ s.t. Loliva), Mistretta.
Allenatore: Di Gaetano.
Arbitri: Perotti di Legnano.
Assistenti: Magri di Imperia e Rossi della Spezia.
Note: espulso al 7′ s.t. Guercio per doppia ammonizione; ammonito al 23′ s.t. Cavino per comportamento non regolamentare; spettatori 150 circa; terreno di gioco in sintetico.

altre news

Campagna abbonamenti 2024/25