U.C. Sampdoria Sampdoria logo

D’Aversa: «Un risultato meritato per passare un sereno Natale»

News

D’Aversa: «Un risultato meritato per passare un sereno Natale»

Roberto D’Aversa aveva chiesto alla sua Sampdoria di riprendersi quello che aveva perduto all’87’ con il Venezia. I suoi ragazzi hanno così infiocchettato un punto d’oro da mettere sotto l’albero. «Questo pareggio ci consentirà di passare un bel Natale – dice il mister -, va dedicato ai tifosi, al presidente Ferrero e alla sua famiglia. L’analisi? Credo che nel primo tempo abbiamo giocato meglio che nel secondo, cercando fin da subito la costruzione dal basso. Dobbiamo tenere conto anche del valore dell’avversario, che ci ha creato delle difficoltà. Tuttavia, se avesse fatto gol Candreva forse staremmo parlando di un risultato diverso. Devo fare i complimenti ai ragazzi, credo l’1-1 sia complessivamente giusto. Bravi anche i subentrati ad incidere subito: emblematico che siano entrati insieme il più esperto, Quagliarella, e un giovane debuttante come Yepes Laut».

Coesi. «Qui ci sono giocatori con valori importanti – prosegue D’Aversa -, ho uomini veri che non finiscono mai di stupirmi. Malgrado il momento, la società non ci sta facendo mancare comunque niente. Non ho mai creato alibi alla squadra, ma per gran parte del campionato non abbiamo avuto gente come Gabbiadini, Torregrossa e Damsgaard. Stamattina abbiamo perso Thorsby, Ekdal si è stirato dopo cinque minuti, Silva poteva giocare solo al cinquanta per cento: eppure, eccoci. Questo è un gruppo coeso, che affronta le difficoltà. Certo, potevamo fare meglio nel girone d’andata, ma da Salerno in avanti i ragazzi stanno facendo qualcosa di importante».

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23