U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Episodi fatali: la Juventus espugna Marassi

News

Episodi fatali: la Juventus espugna Marassi

Per il match report completo della sfida tra blucerchiati e bianconeri clicca qui.

Sampdoria 1
Juventus     3
Reti: p.t. 23′ Yoshida aut., 34′ Morata rig.; s.t. 39′ Sabiri, 43′ Morata.
Sampdoria (4-3-1-2): Falcone; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Rincon (38′ s.t. Trimboli), Thorsby; Sensi (21′ s.t. Giovinco); Quagliarella (17′ s.t. Sabiri), Caputo.
A disposizione: Audero, Ravaglia, Supriaha, Askildsen, Ferrari, Magnani.
Allenatore: Giampaolo.
Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Rugani, Lu. Pellegrini (40′ s.t. De Sciglio); Cuadrado, Locatelli, Arthur, Rabiot (30′ s.t. Alex Sandro); Kean (20′ s.t. Vlahovic), Morata.
A disposizione: Pinsoglio, Perin, Aké, Miretti, Stramaccioni.
Allenatore: Allegri.
Arbitro: Valeri di Roma 2.
Assistenti: Di Vuolo di Castellammare di Stabia e Bottegoni di Terni.
Quarto ufficiale: Cosso di Reggio Calabria.
VAR: Aureliano di Bologna.
AVAR: De Meo di Foggia.
Note: ammoniti al 4′ s.t. Rabiot, al 37′ s.t. Lu. Pellegrini per gioco scorretto; recupero 0′ p.t. e 4′ s.t.; abbonati 706 (rateo 15.744 euro), paganti 15.938 (incasso 336.484 euro); terreno di gioco in buone condizioni.

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23