U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Capitan Quagliarella: «Chiediamo scusa ai tifosi sampdoriani»

News

Capitan Quagliarella: «Chiediamo scusa ai tifosi sampdoriani»

«In questo momento bisogna chiedere scusa alla gente, ad una tifoseria che ci ha incitato fin dal riscaldamento». A parlare è il capitano della Sampdoria Fabio Quagliarella, che al triplice fischio della gara con la Salernitana ha condotto la squadra sotto la Sud. «In una partita così importante non puoi in una partita perdere 2-0 dopo 7 minuti – dice l’attaccante -. Forse ci manca un po’ di quella paura che ti fa stare più concentrato, anche se non dovrebbe essere così. Siamo riusciti a fare un gol, ma nel secondo tempo siamo stati poco pericolosi».

Lottare. «Dobbiamo essere freddi e capire che abbiamo ancora un vantaggio in classifica – prosegue il numero 27  -. Siamo feriti, non morti. Ci sarebbero da fare poche parole, ma solo chiedere scusa: lo faccio io anche a nome dei miei compagni. Un gruppo che si deve salvare deve lottare su ogni centimetro: io per primo. Sono qui a metterci la faccia. Abbiamo già parlato tra noi: dobbiamo sudare, sputare sangue e tirarci fuori da questa situazione».

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23