Qualificazioni europee: Jankto e la Repubblica Ceca battuti in Kosovo

Sabato amaro per Jakub Jankto e la sua Repubblica Ceca, impegnati nelle gare di qualificazione a UEFA EURO 2020. Il centrocampista blucerchiato – titolare e in campo per tutta la partita – e i suoi compagni sono stati superati in rimonta, 2-1, a Pristina dal Kosovo padrone di casa. Dopo essere passata in vantaggio con Schick (16′) la formazione ceca ha subito prima il pari di Muriqi (20′), quindi il sorpasso ad opera di Vojvoda (67′). Un risultato questo, che ha permesso al Kosovo di balzare momentaneamente al comando del Gruppo A con 8 punti all’attivo. Due in più della stessa Repubblica Ceca chiamata al riscatto martedì 10 settembre, quando a Podgorica affronterà il Montenegro.

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookies di analisi possono essere trattati per finalità di profilazione da terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui.

Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all’uso dei cookies.