U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Primavera 1: gara intensa ma zero gol tra Samp e Torino

News

Primavera 1: gara intensa ma zero gol tra Samp e Torino

Secondo pareggio consecutivo per la Sampdoria di Tufano che al “3 Campanili” di Bogliasco si divide la posta in palio con il Torino nella 24.a giornata del Primavera 1 TIMVISION 2021/22.

Bloccati. Disposti in campo con il 4-3-3 che rispecchia l’atteggiamento tattico dei granata, partiamo con il piglio giusto e già al 13′ Malagrida impegna in acrobazia il portiere avversario. Restiamo in attacco e al 17′ è Di Stefano a scegliere la conclusione acrobatica che però non sorprende Milan. Lo stesso Milan sale in cattedra al 22′, quando blocca a terra un mancino di Malagrida. Al 29′ Dellavalle svetta di testa e supera Saio ma a gioco fermo per un precedente fallo di Reali su Migliardi. L’occasione più ghiotta del primo tempo capita a Paoletti, che al 36′ approfitta di un’indecisione difensiva di Angori, calcia a botta sicura ma Milan si distende in tuffo e sventa la minaccia. La contesa non si sblocca: si torna negli spogliatoi a reti inviolate.

Punto. Al rientro in campo la sfida si infiamma e l’arbitro deve iniziare ad estrarre il cartellino giallo per calmare gli animi. Con il passare dei minuti la stanchezza comincia a minare la resistenza delle squadre che finiscono inevitabilmente per allungarsi. Coppitelli prima e Tufano poi mettono allora mano ai cambi nel tentativo di dare nuova linfa alla partita. Al 28′ il neoentrato Chilafi calcia a botta sicura da posizione favorevole ma Dellavalle si oppone con il corpo e devia in angolo. Restiamo in attacco e al 35′ è Leonardi ad avere una buona chance ma il suo destro viene murato da Reali. Nel recupero Yepes, già ammonito, cade in area avversaria e Turrini lo sanziona per simulazione con il secondo giallo che fa scattare il rosso. Chiudiamo in dieci contro undici ma il risultato non cambia più: un ottimo punto, frutto di una prestazione intensa con un avversario di spessore.

Sampdoria 0
Torino          0
Sampdoria (4-3-3): Saio; Somma (40′ s.t. Bianchi), Bonfanti (40′ s.t. Bonavita), Villa (21′ s.t. Samotti), Migliardi; Paoletti, Yepes, Pozzato (26′ s.t. Chilafi); Malagrida, Montevago (21′ s.t. Leonardi), Di Stefano.
A disposizione: Tantalocchi, Sepe, Dolcini, Polli, Bianchi, Porcu, Bonavita, Musso, Conti.
Allenatore: Tufano.
Torino (4-3-3): Milan; Dellavalle, N’Guessan, Reali, Angori; Wade Gardiner (1′ s.t. Pagani), Savini (13′ s.t. Di Marco), Garbett (37′ s.t. La Marca); Ciammaglichella (16′ s.t. Baeten), Akhalaia (37′ s.t. Caccavo), Zanetti.
A disposizione: Vismara, Anton, Amadori, Polenghi, Lindkvist, Rosa, Gineitis.
Allenatore: Coppitelli.
Arbitro: Turrini di Firenze.
Assistenti: Catallo di Frosinone e Morea di Molfetta.
Note: espulso al 49′ s.t. Yepes per doppia ammonizione; ammoniti al 7′ s.t. Migliardi, al 19′ Angori, al 25′ s.t. Zanetti, al 26′ s.t. Bonfanti per gioco scorretto; recupero 1′ p.t. e 4′ s.t.; spettatori 100 circa; terreno di gioco in sintetico.

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23