U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Fabio Quagliarella: «Orgoglioso di essere alla Samp»

News

Fabio Quagliarella: «Orgoglioso di essere alla Samp»

Giovane, tecnico, promettente: questo è Fabio Quagliarella, attaccante della Samp arrivato a Genova «per crescere e imparare».

2006-07-21_quagliarellaFabio Quagliarella alla Samp ci arriva sull'onda di un campionato inatteso e bello, con quella salvezza ad Ascoli portata via senza mai soffrire e i suoi tre gol in A (compreso uno a Marassi…) per far vedere che pure in categoria qualcosa di buono lo può fare. Ora, a Genova, può crescere, migliorare, sfondare.
«Io vengo per imparare», sorride lui. Sa che intorno alla squadra c'è entusiasmo, sa che anche a lui i tifosi chiedono di ripartire per vivere insieme una nuova stagione da ricordare: «So che l'anno scorso le cose non sono andate bene, per la Samp, ma siamo tutti pronti per migliorare e dimenticare quell'annata – spiega Quagliarella -. Credo ci si possa riuscire: abbiamo la voglia di emergere dei nuovi e quella di riscattarsi di chi era già qui, si può ambire a qualcosa di bello e allo stesso tempo divertirsi».
Anche se spazio potrebbe non trovarne molto, il ragazzo non si scompone: «Ripeto, sono alla Samp per imparare dai grandi giocatori che ho davanti. Se farò tanta panchina? Nessun problema, proverò a ritagliarmi lo spazio rimanendo comunque orgoglioso di vestire questa maglia».

Nella foto Pegaso, la grinta di Fabio Quagliarella.

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23