U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Emiliano Bonazzoli riparte da dove aveva finito: il gol

News

Emiliano Bonazzoli riparte da dove aveva finito: il gol

Sette mesi fa l'infortunio a metà di quella che sembrava la miglior stagione della sua carriera, a Moena il ritorno in campo con lo stesso comun denominatore: palla alle spalle del portiere avversario.

2006-07-22_sampmontibonazzoliTorna in campo in una gara ufficiale dopo 7 mesi Emiliano Bonazzoli. Una vita, un percorso lungo come un tunnel di cui vuoi vedere presto la fine. E la luce non è così vicina. Poi, un giorno, arriva il tuo momento ed è bello goderselo: «Ringrazio il mister per i complimenti – esordisce il bomber, facendo riferimento alle parole di Novellino che ha manifestato gioia per il suo gol -, fanno piacere. Giocavo una partita ufficiale per la prima volta dopo tanto tempo e penso sia andata bene, mi sono trovato a mio agio quindi posso essere soddisfatto. E’ chiaro che gli automatismi devo rodarli, ma tutto verrà col tempo. L’importante era imboccare la strada buona e l’ho fatto». E sulla strada Bonazzoli ha incontrato anche una piccola rivincita: il suo gol è il primo della nuova stagione: «Contano le partite coi tre punti, lì è fondamentale segnare. Però incasso quel che è venuto, dopo il lungo infortunio fa morale».
La Samp è nuova, o almeno lo è in gran parte: «Ci sono stati molti cambiamenti – conferma Bonazzoli -, queste amichevoli servono soprattutto per provare gli schemi ed è giusto che sia così. Penso si possa essere contenti di come sono andate le cose oggi». Capitolo forma fisica, un tasto che non si può non toccare: «Sto bene, il ginocchio regge e non ho più paura nei contrasti. Sono segnali positivi, ma la priorità resta raggiungere dimestichezza nella gestione della palla e nella conclusione a rete. Comunque non ho perso quel che avevo imparato l’anno scorso con il mister, riparto da lì». Il pubblico ha riservato un’accoglienza calorosa al centravanti: «Fa piacere che i tifosi mi considerino, che mi incitino, per me è molto importante».

Nella foto Pegaso, Emiliano Bonazzoli in azione nell'amichevole con i Monti Pallidi.

altre news

Mini Abbonamento Promo