U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Partitella a Moena tra staff e giornalisti: finisce 3-3

News

Partitella a Moena tra staff e giornalisti: finisce 3-3

Tradizionale partitella tra staff blucerchiato e giornalisti, quest'oggi a Moena: tra mille emozioni, è finita 3-3.

2006-07-31_novellinoAppuntamento che si rinnova a Moena, questo pomeriggio: approfittando della mezza giornata di riposo concessa da Novellino alla squadra, al "Benatti" (su campo ridotto) è andata in scena l'annuale partitella tra lo staff blucerchiato e i giornalisti al seguito della Samp (rinforzati dal tecnico di Montemarano, da qualche collaboratore della Samp e da alcune autorità).
Primo tempo e vantaggio per la stampa, in casacca verde: il gol porta la firma di Alessio Da Ronch, della Gazzetta dello Sport. 1-0 all'intervallo, e ripresa che si apre con il raddoppio dei giornalisti, siglato da Matteo Gerboni del Corriere Mercantile. La riscossa dello staff blucerchiato (maglia bianca) porta ad un incredibile pareggio, con i gol prima di Giuseppe Degradi (il secondo di Novellino) e poi di Alberto Marangon, addetto-stampa della società. Nuovo vantaggio per la stampa a firma del professor Sassi, prestato alla stampa, e 3-2 che sembra essere anche il risultato finale. Sembra, perché in extremis lo staff sampdoriano trova il calcio di rigore che il team manager Giorgio Aiazzone realizza per il definitivo 3-3.

Stampa          3
Staff Samp    3
Reti:
p.t. Da Ronch; s.t. Gerboni, Degradi, Marangon, Sassi, Aiazzone (rig.)
Stampa (verdi): Franceschetti (sindaco di Moena), Gandini (preparatore dei portieri), Gerboni (Corriere Mercantile), Casaccia (Il Secolo XIX), Da Ronch (Gazzetta dello Sport), Novellino, Weiss (presidente dell'Apt di Moena), Maglieri (massaggiatore), Sassi (preparatore atletico).
Staff Samp (bianchi): Bertuzzi, Aloi, Aiazzone, Marangon, Mantovani, Tibaudi, Degradi, Tous, Willy (Apt di Moena).

Nella foto Pegaso, un sorridente mister Novellino.

altre news

Mini Abbonamento Promo