U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Walter Novellino: «Le motivazioni sono tutto»

News

Walter Novellino: «Le motivazioni sono tutto»

Volere è potere: così Walter Novellino carica la sua Samp in vista dell'esordio in campionato. «Siamo davanti al nostro pubblico – spiega -, abbiamo una gran voglia di far bene».

09_novellinoCi siamo: l'Empoli è dietro l'angolo, c'è la prima partita pesante da vincere, c'è un campionato da iniziare col sorriso. «E io sono motivato, voglio far bene: le motivazioni sono tutto». Così Walter Novellino, e quello degli stimoli che nascono da dentro è un tasto che il tecnico della Samp batte da anni: volere è potere, insomma, e la Samp vuole con forza cancellare un anno storto, lucidare il ricordo delle prime due stagioni in A e tornare a regalare soddisfazioni a chi il blucerchiato ce l'ha negli occhi e prima ancora nel sangue.
Novellino lo sa, eccome. «La stagione scorsa fa parte del passato – spiega dopo la rifinitura pre-Empoli -, e chi vive nel passato non ha futuro. Ciò non toglie, però, che nella vita siano necessarie tutte le esperienze, quelle belle e quelle meno belle. Di quel che è stata la passata stagione faremo tesoro». La prima prova, un Empoli privo di Tavano ma pur sempre collaudato, non è però di quelle di cui fidarsi: «Conosciamo le insidie di questa partita – dice ancora Novellino -, ma sappiamo anche di avere le qualità per dar loro fastidio. E' la prima, giochiamo davanti al nostro pubblico: vogliamo far bene».
Suppergiù ha tutti a disposizione, il tecnico della Samp. Che sorride: «Per me è una cosa importante, stanno tutti bene e tutti quanti hanno voglia e fame. Avete visto la nazionale ai Mondiali: è stata una cosa bellissima, un grande trionfo figlio delle motivazioni che giocatori e staff avevano in corpo. Così dev'essere per una squadra come siamo noi, con tanti giovani: le motivazioni sono fondamentali. E poi – chiude Novellino -, mi auguro che dopo quel che è successo, tra vittoria in Germania e processi in Italia, il mondo del calcio riesca a dare un segnale positivo e a ritrovare la propria credibilità. E' il modo migliore per far tornare la gente allo stadio».

Nella foto Pegaso, Walter Novellino in formato campionato.

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23