U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Koman e Romeo: «Il derby, una gioia straordinaria»

News

Koman e Romeo: «Il derby, una gioia straordinaria»

Sono loro le firme della terza vittoria blucerchiata nel terzo derby della stagione. E insieme fissano l'obiettivo: «Ci siamo ripresi, ora puntiamo a vincere il campionato».

10_romeokoman.jpgCi vuole sangue freddo, a metter dentro un rigore del genere. Perché d'accordo, sarà pur sempre Primavera e non la finale di un mondiale, ma andare sul dischetto in un derby in trasferta, a nemmeno un minuto dal 90', non è la cosa più facile di questo mondo. E poi segnare, sfogarsi con una corsa a perdifiato fino alla recinzione, arrampicarsi, urlare tutta la propria gioia schiacciato dalla festa dai compagni. Alessandro Romeo se la gode tutta, questa felicità pura che il pomeriggio di Arenzano gli regala: «Volevamo a tutti i costi andasse così, così è finita». Con la sua firma, come sempre più spesso – dalla Coppa Carnevale al campionato – accade: «Io ci provo – sorride lui -, finché va dentro sono contento… Ora godiamoci questa vittoria, poi pensiamo alle finali: persa la Coppa Italia e perso il Viareggio ci resta un obiettivo e vogliamo centrarlo. Eravamo in calo? Sì, abbiamo rallentato ma è perché siamo stanchi: tante partite, troppe… Ma ci siamo ripresi alla grande, no? Continuiamo così».
L'altro volto della felicità blucerchiata è quello di Vladimir Koman. Uno che il derby l'aveva deciso all'andata, a Sestri Levante, e che s'è visto servire da Azor il tocco semplice per mettere il proprio nome anche nell'altra riviera: «Quella è fortuna – si sminuisce lui, che talento ne ha parecchio e al limite la fortuna se la va a cercare -, ero lì ed è andata bene. Ci abbiamo sempre creduto a questa vittoria, è bellissimo, straordinario… Era una partita difficile, su un campo ostico e con il caldo che creava problemi nel respirare: però ce l'abbiamo fatta, e avanti così io dico che possiamo anche vincere il campionato». No, non è un sogno.

Nella foto Pegaso, Alessandro Romeo e Vladimir Koman felici

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23