U.C. Sampdoria Sampdoria logo

La Samp e i bambini insieme contro il fumo

News

La Samp e i bambini insieme contro il fumo

Mattinata speciale quella di oggi al Mugnaini, con i bambini delle scuole De Amicis di Rivarolo e Pascoli-Doria, oltre al Gruppo Sportivo Borzoli, ospiti della Samp per la lotta contro il fumo.

10_gruppofumoSamp e Galliera insieme nella lotta contro il fumo: a conclusione del primo ciclo di incontri organizzato dall'ospedale sui danni provocati da sigarette e affini (è il progetto "Grazie non fumo", giunto alla quinta edizione e pronto a ripartire il prossimo anno scolastico), gli alunni delle scuole elementari e medie che hanno partecipato al progetto (E. De Amicis di Rivarolo e G. Pascoli-A. Doria, oltre al Gruppo Sportivo Borzoli) sono saliti in visita al Mugnaini di Bogliasco.
Sono stati quasi 2.000 i bambini che hanno preso parte, a partire dallo scorso ottobre, ai corsi (organizzati presso l'Aula Magna del Galliera). Anche attraverso immagini, filmati e laboratori virtuali, hanno potuto imparare importanti nozioni sulla chimica del fumo e sulle patologie ad esso correlate.
E' stata una mattinata speciale, con i bambini sì entusiasti di trovarsi a tu per tu con i loro idoli ma altrettanto fermi e decisi a svolgere in pieno il proprio compito: interrogare i giocatori su tutto quanto appreso nell'ambito delle lezioni. E così è stato, con l'intera prima squadra della Samp a disposizione per rispondere a tutte le domande e, alla fine, a dispensare autografi e a ricevere infine in omaggio le magliette – realizzate dal Galliera – con lo slogan "Il fumo fa male a tutti… anche allo sport".

Nella foto Pegaso, i giocatori della Samp insieme ai bambini del progetto "Grazie non fumo".

altre news

Mini Abbonamento Promo