U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Samp in Val di Fassa, è cominciato il ritiro di Moena

News

Samp in Val di Fassa, è cominciato il ritiro di Moena

E' cominciato il ritiro di Moena, la fata delle Dolomiti: la Samp è arrivata in Val di Fassa poco dopo le 16, domattina il primo allenamento.

07_asminimoenaComincia il ritiro di Moena per la Sampdoria, giunta in Val di Fassa questo pomeriggio intorno alle 16, in ritardo rispetto al programma per via dell'intenso traffico sull'autostrada. Il pullman della formazione blucerchiata è partito da Genova alle 9, fermandosi poi a Desenzano del Garda – come è ormai tradizione – per il pranzo. Da lì, svolta verso il Brennero per raggiungere poi Moena, dove al suo arrivo la Samp è stata accolta dalle autorità locali all'Hotel Catinaccio, residenza estiva doriana in Trentino da ben sei stagioni. In testa al comitato di ricevimento, il presidente dell'Apt Andrea Waiss ed il sindaco di Moena Riccardo Franceschetti, accompagnati dalle ragazze vestite con il tipico costume del posto che hanno offerto fiori ai calciatori appena scesi dal pullman.
Una volta sistematisi nelle camere – di cui elenchiamo la disposizione a fondo articolo -, i blucerchiati si sono divisi praticamente in due: alcuni hanno scelto di rimanere in hotel, altri hanno preferito invece far due passi nel centro del paese. Tra questi, la coppia Caracciolo-Bellucci, che ha posato per le foto di rito con i tifosi già presenti in buona misura nella sede del ritiro sampdoriano.
La truppa di mister Walter Mazzarri oggi non effettuerà allenamenti, per cominciare il lavoro domattina alle 9.30 sul campo – il cui fondo è davvero fantastico – di Moena. Una volta rientrati in albergo per il pranzo, i blucerchiati si riposeranno per esser pronti alla seconda sessione giornaliera, quella pomeridiana, fissata per le 16.30.

Le camere. Accardi-Bastrini, Bellucci-Caracciolo, Bonazzoli-Lucchini, Campagnaro-Foti, Castellazzi-Mirante, Delvecchio-Cucciniello, Fiorillo, Franceschini-Sammarco, Koman-Poli, Maggio-Zenoni, Pieri-Sala, Rossini-Arnulfo, Volpi-Palombo, Volta-Kalu, Ziegler-Gastaldello.

Nella foto Pegaso, il ds della Samp Asmini con Waiss e il sindaco Franceschetti.

altre news

Mini Abbonamento Promo