U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Mazzarri: «Ci voleva, complimenti ai miei ragazzi»

News

Mazzarri: «Ci voleva, complimenti ai miei ragazzi»

Il tecnico della Samp si gode la bella vittoria sull'Atalanta: «Abbiamo giocato con logica, senza concedere nulla ad una bella squadra che solo domenica scorsa aveva battuto la Roma. Avanti così».

22_cassanomazzarriManna dal cielo i tre punti contro l'Atalanta, in un momento difficilissimo per la Samp. La classifica aveva bisogno di uno scrollone, Walter Mazzarri e ragazzi lo hanno dato. «Sono contento, veramente – dice infatti il tecnico doriano a fine gara -, avevamo necessità di prendere questi punti, per tante ragioni. Faccio i complimenti ai ragazzi, tutti, il pieno merito di questo risultato è loro».

Sei punti. Non era facile, contro quest'Atalanta. Squadra fisica, quadrata, che gioca a memoria, forse una delle più in forma del campionato. «Non a caso hanno vinto 3-0 contro la Roma la settimana scorsa – ricorda Mazzarri -, certi successi non arrivano per caso. I tre punti di oggi assumono dunque valore doppio per noi, perché siamo stati logici e non abbiamo concesso nulla ad un avversario assolutamente temibile». E ora la Samp si gode il quinto risultato utile consecutivo, che toglie un po' di preoccupazioni all'ambiente. «Fortunatamente stiamo ottenendo una striscia positiva in campionato, tenendo comunque botta sui tre fronti. Ora vedremo cosa succederà giovedì a Kharkiv, ma in ogni caso le esperienze in Europa ed in Coppa Italia sono da considerare soddisfacenti ed importanti. E' normale poi pagare qualcosa in campionato, perché giochiamo tanto e non sempre possiamo dare il cento per cento».

I singoli. Due battute sui singoli, uno in difesa, l'altro in attacco. Si comincia con Accardi, al rientro dopo una lunga inattività. «Sono felice per il suo impiego – racconta il mister -, si tratta di una pedina utilissima per noi. Accardi è sulla via del pieno recupero ed oggi è uscito solo per un affaticamento, tra poco lo rivedremo al top». Naturalmente, l'allenatore toscano si sofferma anche sul match winner Pazzini. «Mi piace molto – ripete Mazzarri -, non solo per i gol, ma per come si è inserito nel gruppo e per come interpreta le gare. Sta diventando sempre più importante per la squadra».

Speciale Samp-Atalanta. Clicca qui per sapere tutto sulla sfida del Ferraris.

Nella foto Pegaso, le indicazioni di Walter Mazzarri per Antonio Cassano.

altre news

Campagna abbonamenti 2024/25