U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Marotta: «Peccato, abbiamo surclassato la Roma»

News

Marotta: «Peccato, abbiamo surclassato la Roma»

L'a.d. della Samp accetta con serenità mista a dispiacere il pari con la Roma: «Rosetti è incappato in una giornata storta, ed è un peccato perché, vista la prestazione, avremmo ampiamente meritato di vincere».

15_protestesampResta l'amaro in bocca a Beppe Marotta, dopo il 2-2 contro la Roma. Le polemiche sulla direzione di Rosetti la fanno da padrone nel dopo gara, così come i rimpianti per tre punti che potevano essere e che invece non sono stati. «Peccato – dice il Direttore -, la prestazione è stata buona e sotto il piano del gioco abbiamo surclassato la Roma, dimostrando di meritare la vittoria. Purtroppo Rosetti, arbitro che io stimo molto, è incappato in una giornata infelice, rendendosi autore di una prova insufficiente. Anche il pubblico ha fischiato il suo operato per tutta la partita, segno evidente di un pomeriggio no».

Errori e note liete. Non è la prima volta che la Samp ha da ridire sul fischietto torinese. Marotta ricorda ad esempio la trasferta di quest'anno a Napoli. «Non gli portiamo fortuna, forse. A Napoli annullò un gol regolare a Cassano, ma lo dico con grande serenità, senza alimentare nessuno strascico». Con ancor più serenità – e come dargli torto -, l'a.d. blucerchiato valuta la grande vena realizzativa di Pazzini, autentico bomber ritrovato. «Meglio passare alle note liete – sorride il Direttore -: Pazzini è un attaccante vero, sa fare i gol belli e quelli di rapina, in più gode di una grandissima intesa con Cassano. Siamo felici del suo arrivo e la speranza è quella di tenere questa coppia anche l'anno prossimo. Naturalmente, a giugno vedremo il da farsi, solo allora potremo capire meglio come muoverci. Intanto, ci godiamo un duetto che sta regalando tante gioie al nostro pubblico».

Il ritorno di Hugo. Chiusura su Campagnaro, cavallo di ritorno finalmente a disposizione dopo un calvario lunghissimo. «E' un ottimo giocatore – conlcude Marotta -, immagino se avessimo potuto cominciare con lui, Palombo e Pazzini schierabili continuativamente. La classifica attuale, purtroppo, è figlia di queste situazioni».

Speciale Samp-Roma. Clicca qui per sapere tutto sulla sfida del Ferraris.

Nella foto Pegaso, le proteste di Lucchini e compagni per il rigore fischiato contro.

altre news

Campagna abbonamenti 2024/25