U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Torino-Sampdoria, arbitra Morganti di Ascoli Piceno

News

Torino-Sampdoria, arbitra Morganti di Ascoli Piceno

Sarà Emidio Morganti della sezione di Ascoli Piceno a dirigere la sfida tra Sampdoria e Torino, in campo domenica pomeriggio per la 29.a giornata di campionato.

20_morgantiE' Emidio Morganti, nato ad Ascoli Piceno il 23 luglio 1966, l'arbitro designato per dirigere la sfida tra il Torino di Walter Novellino e la Sampdoria di Walter Mazzarri, gara valida per la 10.a giornata di ritorno del campionato di Serie A (si gioca domenica pomeriggio, ore 15, all'Olimpico). Ad assistere il fischietto marchigiano saranno i guardalinee Michele Giordano di Caltanissetta e Simone Ghiandai di Arezzo, mentre il quarto uomo sarà Luca Marelli di Como.

La carriera. Morganti ha esordito in Serie A il 14 ottobre 2001, arbitrando un Lecce-Fiorentina terminato 4-1 per i salentini. Da allora ha diretto in totale 91 incontri nella massima serie: 39 le vittorie per le squadre di casa, 24 i pareggi e 28 i successi per gli ospiti; 8-10 il conto dei rigori concessi, 10-19 quello dei cartellini rossi. In questa stagione Morganti è al primo incrocio con la Samp.

Le designazioni
Bologna-Cagliari: Gava di Conegliano Veneto (Liberti-Fittante; quarto uomo Baracani)
Catania-Lazio (sabato ore 18): Brighi di Cesena (Ciancaleoni-Perri; quarto uomo Cavarretta)
Chievo Verona-Palermo: Damato di Barletta (Maggiani-Pirondini; quarto uomo Tommasi)
Fiorentina-Siena: Banti di Livorno (Calcagno-Lanciano; quarto uomo Romeo)
Genoa-Udinese: N. Ayroldi di Molfetta (Faverani-Stefani; quarto uomo Trefoloni)
Inter-Reggina: Mazzoleni di Bergamo (Padovan-Cini; quarto uomo Candussio)
Lecce-Atalanta: Celi di Campobasso (Giachero-Comito; quarto uomo Tozzi)
Napoli-Milan (ore 20.30): De Marco di Chiavari (Grilli-Rosi; quarto uomo Ciampi)
Roma-Juventus (sabato ore 20.30): Rocchi di Firenze (S. Ayroldi-Romagnoli; quarto uomo Saccani)
Torino-Sampdoria: Morganti di Ascoli Piceno (Giordano-Ghiandai; quarto uomo Marelli)

Nella foto Pegaso, il direttore marchigiano Emidio Morganti.

altre news

Campagna abbonamenti 2024/25