U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Obiang non si butta giù: «Questa è comunque una grande stagione»

News

Obiang non si butta giù: «Questa è comunque una grande stagione»

Guai a buttare nel cestino tutto quanto di buono fatto. Pedro Obiang sa bene che qualcosa stasera non ha funzionato al meglio, ma tende a non buttarsi giù: «Abbiamo cercato con insistenza un’occasione in verticale. Loro erano molto alti, per cui volevamo sfruttare subito lo spazio e le occasioni che ci lasciavano. Non abbiamo avuto grandi opportunità di segnare, loro invece le hanno sapute sfruttare. Cambia poco, comunque, vincere a Firenze per noi sarebbe stato un sogno, ma questa resta lo stesso una grande stagione».

Baricentro. «Il campo non ci ha condizionato – risponde il centrocampista spagnolo in mixed-zone -, giocare era difficile per tutte e due le squadre. L’arbitro? Neanche quello. Il rosso a Rodriguez importa relativamente sul risultato, i gol sono arrivati nel secondo tempo e in pochi ci siamo resi conto di quello che era successo». Il vice-capitano prima di risalire sul pullman prova a dire la sua sul mancato funzionamento del reparto d’offesa: «I nostri attaccanti scendevano spesso per dare una mano, ma quando volevano ripartire erano troppo indietro e anche per loro il campo si faceva lungo: per questo non abbiamo fatto molti tiri. Fose sarebbe stato necessario alzare un po’ il baricentro, ma siamo rimasti bassi e questo non è successo».

altre news

Mini Abbonamento Promo