U.C. Sampdoria Sampdoria logo

D’Aversa sfida il Bologna: «Cuore, spessore e dare tutto»

News

D’Aversa sfida il Bologna: «Cuore, spessore e dare tutto»

Sampdoria-Bologna è un appuntamento con i tre punti da non mancare. Roberto D’Aversa ne è pienamente consapevole. «Sappiamo l’importanza della gara di domani – comincia in conferenza -. È un crocevia, come lo è stato con lo Spezia. Non dobbiamo sbagliare l’approccio, serve sostanza e dobbiamo mantenere alta l’attenzione per tutta la partita».

Ritiro. «La squadra in settimana si è ben comportata – prosegue il mister -. I ragazzi si sono responsabilizzati dopo Torino, il capitano ha parlato a nome di tutti e ha condiviso la scelta mia e della società, orientata a ritrovare la serenità. Siamo andati in ritiro per passare giornate insieme e confrontarci, aumentando autostima ed entusiasmo. E lo abbiamo fatto in maniera positiva».

Coraggio. Qualcosa nello spirito è cambiato rispetto all’inizio di campionato. «Affrontavamo le partite con entusiasmo – ammette D’Aversa -, ci si divertiva. Dobbiamo ritornare in campo con quel coraggio cercando di non commettere errori e di portare a casa un risultato positivo. Bisogna migliorare e lavorare affinché si subiscano meno gol possibili. Non dobbiamo concedere nulla al Bologna: vogliamo entrare in campo concentrati e portare a casa un risultato pieno».

Valore. «I rossoblù hanno cambiato modulo rispetto all’avvio di stagione – conclude il mister dando un occhio all’avversario -, hanno trovato un equilibrio e vengono da un momento positivo. Anche noi dovremo avere equilibrio e servirà particolare attenzione nelle marcature preventive. Le assenze? Non cerco alibi. La formazione? Sono straconvinto che chi andrà in campo dimostrerà il proprio valore: ci vogliono cuore e spessore, bisogna dare tutto».

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23