U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Stankovic: «Pronti per Monza con i tifosi al nostro fianco»

News

Stankovic: «Pronti per Monza con i tifosi al nostro fianco»

«Finalmente è finito il mercato». Dejan Stankovic mette un punto sul mese di gennaio appena concluso e guarda con fiducia alla trasferta di Monza, la prima a trattative stoppate. «I ragazzi che sono arrivati hanno lavorato alla grande – sottolinea dal “Mugnaini” di Bogliasco -. Cuisance, Günter e Ilkhan hanno dimostrato voglia, spirito di sacrificio e motivazione. È stata una settimana positiva per tutta la squadra: siamo pronti per un’altra sfida che non sarà facile, serviranno forza, compattezza e determinazione. Con la continuità di prestazione dobbiamo sfruttare il momento positivo che arriverà, sono sicuro che arriverà».

Blocco. «Sono convinto che un episodio positivo sbloccherà tutta la squadra – prosegue il mister nel suo pensiero -. Sbloccherà tutti, ambiente compreso: siamo un blocco unico, i tifosi sono sempre al nostro fianco e questo li fa grandi. Nei momenti difficili si sono dimostrati leali e noi dobbiamo ripagare questa fiducia perché vogliamo cambiare la storia di questo campionato».

Margine. Poi uno sguardo sugli avversari. «Il Monza è in un buon momento – dice -, hanno una società forte e sana, un allenatore bravo e giovane che si fa valere e volere bene. Hanno ottenuto ottimi risultati, potendo giocare senza guardare la classifica e concentrarsi sul gioco. Questo è quello che mi dispiace per noi perché sono sicuro i nostri ragazzi hanno ancora tanto margine di dimostrare quanto valgono».

Cattiveria. «Avere un approccio alla gara uguale a prescindere dall’avversario – conclude Stankovic -. Questo è il messaggio che trasmetto ai miei ragazzi. Devono essere concentrati, giocare ogni pallone e ogni contrasto come se fossero gli ultimi. Voglio vedere più cattiveria davanti alla porta, più voglia di andare in vantaggio e gestire la partita con un risultato positivo. Poi staremo a vedere».

altre news

Campagna abbonamenti 2024/25