U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Samp Women muove la classifica: pari con il Como a Bogliasco

News

Samp Women muove la classifica: pari con il Como a Bogliasco

Torna a muovere la classifica la Sampdoria Women di Mango che al “3 Campanili” di Bogliasco impatta 1-1 con il Como nella 2.a giornata della Poule Salvezza di Serie A Femminile. Le blucerchiate forniscono una prestazione gagliarda e di alto livello ma alla fine non riescono a conquistare l’intera posta. Prima frazione sostanzialmente equilibrata decisa da una perla di Bonfantini che al 41′ riceve palla da Tarenzi e dal limite effettua una conclusione potente e precisa che si infila sotto la traversa. In avvio di ripresa, al 7′, le azzurre agguantano il pari con Pavan che a giro non lascia scampo a Tampieri. La rete avversaria non destabilizza comunque le nostre che non si accontentano e attaccano a testa bassa. Al 32′ la neoentrata Regazzoli spedisce alto da ottima posizione, medesima sorte al 40′ per un tentativo dal limite di Giordano. Gli ultimi sforzi sono vani ma l’atteggiamento per centrare l’obiettivo-salvezza è quello giusto.

Sampdoria 1
Como            1                             
Reti
: p.t. 41′ Bonfantini; s.t. 7′ Pavan.
Sampdoria (4-3-3): Tampieri; De Rita, Pettenuzzo, Spinelli, Oliviero; Giordano, Čonč (29′ s.t. Regazzoli), Re; Cuschieri (1′ s.t. Baldi), Tarenzi (18′ s.t. Gago), Bonfantini (41′ s.t. Prugna).
A disposizione: Odden, Fabiano, Lopez, Mailia, Battistini.
Allenatore: Mango.
Como (4-3-3): Korenciova; Cecotti, Rizzon, Lipman (24′ s.t. Zanoli), Brenn; Pastrenge (1′ s.t. Beccari), Hilaj, Picchi (39′ s.t. Carravetta); Linberg (24′ s.t. Beil), Stapelfeldt (12′ s.t. Kubassova), Pavan.
A disposizione:
Beretta, Cavicchia, Rigaglia, Kravets.
Allenatore: De La Fuente.
Arbitro: Virgilio di Trapani.
Assistenti: Dell’Orco di Policoro e Monaco di Termoli.
Quarto ufficiale: Gandino di Alessandria.
Note: ammonite al 22′ p.t. Oliviero, al 25′ p.t. Hilaj, al 46′ p.t. Bonfantini, al 47′ p.t. Re per gioco scorretto, al 29′ s.t. Mango, al 42′ s.t. Korenciova per comportamento non regolamentare; recupero 2′ p.t. e 6′ s.t.; spettatori 200 circa; terreno di gioco in sintetico.

Per il match report completo della sfida tra blucerchiate e azzurre clicca qui.

altre news

Campagna abbonamenti 2024/25