U.C. Sampdoria Sampdoria logo

EURO 2020: ottimo esordio per Ekdal, Jankto esulta

News

EURO 2020: ottimo esordio per Ekdal, Jankto esulta

Il bilancio delle prime partite dei quattro blucerchiati a EURO 2020.

Repubblica Ceca. Comincia nel migliore dei modi l’avventura continentale per Jakub Jankto e la Repubblica Ceca, vittoriosi all’esordio nel Gruppo D con la Scozia per 2-0, grazie alla doppietta realizzata dall’ex blucerchiato Schick. A Glasgow, l’esterno è partito titolare, rendendosi protagonista di una buona prova fino al 72′, quando è stato sostituito da Hložek.

Polonia. Meno bene è andata alla Polonia di Bartosz Bereszynski, titolare e in campo per l’intero arco dell’incontro perso per 2-1 con la Slovacchia nella prima giornata del Gruppo E. A San Pietroburgo una sfortunata autorete di Szczęsny rompe gli equilibri al minuto 18. Ad inizio ripresa è l’ex Linetty a pareggiare momentaneamente i conti, prima che un altro ex doriano, Skriniar, risolva il match trovando il gol-vittoria al 69′.

Svezia. Sempre nel Gruppo E, Albin Ekdal ha giocato tutta la gara nello 0-0 strappato dalla Svezia a Siviglia con la Spagna. Il centrocampista ha abbinato qualità e quantità nel centrocampo gialloblù, aiutando i compagni a resistere agli assalti dei padroni di casa.

Danimarca. Mikkel Damsgaard ha invece assistito invece dalla panchina al derby scandinavo del Gruppo B tra la Danimarca la Finlandia: a Copenaghen la decide al 60′ Pohjanpalo.

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23