U.C. Sampdoria Sampdoria logo

Bereszynski: «Alla Samp i momenti più belli della mia vita»

News

Bereszynski: «Alla Samp i momenti più belli della mia vita»

Bartosz Bereszynski è sempre più blucerchiato. Sbarcato a Genova nel gennaio 2017, il terzino polacco rinsalda il rapporto con la Sampdoria fino al 2025, nuova data di scadenza del suo contratto. «Se mi avessero detto dieci anni fa che sarei venuto a giocare in Italia per rimanere così a lungo in un club importante come la Samp non ci avrei creduto – ammette -. Sono contento e credo di aver meritato questo riconoscimento: non parlo molto, preferisco ripagare sul campo la fiducia che è stata riposta in me. Genova e la Samp sono nel mio cuore: sono arrivato ragazzo, adesso ho due figli e le cose più belle della mia vita sono accadute qui».

Momenti. Una crescita costante, che lo ha portato spesso ad indossare anche la fascia di capitano. «Quando sono arrivato non è stato facile – prosegue Beres, uno dei leader dello spogliatoio doriano -, per fortuna ho trovato qui il mio connazionale Linetty che mi ha aiutato con la lingua. L’esordio in Coppa Italia a Roma fu molto complicato, meglio andò pochi giorni dopo in campionato sempre con i giallorossi davanti al nostro pubblico. Ho tanti momenti belli impressi nella mente: le vittorie con grandi squadre come Juventus e Napoli ma i successi nei derby sono speciali e il gol al Cagliari è stato sicuramente una soddisfazione personale. Spero di farne presto un altro, magari davanti a tutti i nostri tifosi».

altre news

Scopri gli abbonamenti 2022-23